giovedì 26 febbraio 2009

Giornata tipo di un Desperate Housegay...

(In risposta al post di ItalianPsycho)

Sveglia ore 8.00... pipì velocissima prima che MyHombre entri in bagno (perchè ci sta 47 minuti contati e io scoppio prima)... preparo il tea del mattino sbattendo ripetutamente su tutti gli stipiti che incontro, metto su il caffè per MyHombre che è ancora in bagno...
Ore 9.30... MyHombre esce di casa e dopo avergli augurato buona giornata faccio la prima cacchina mattutina (perchè il bagno è finalemente libero)
Ore 9.32... Egli citofona insistentemente perchè ha dimenticato le chiavi di casa e mi interrompe la liberatoria defecazione quotidiana
Ore 10... Fumo la mia sigaretta del mattino guardando una puntata dei tre telefilm che adoro (Lost, Heroes e Desperate Housewives)... nel mentre, recupero parzialmente le funzioni cerebrali e motorie.
Ore 10.50... controllo dei siti necessari alla mia sopravvivenza (Facebook, Britney Spears e Blogs)... niente di nuovo... mai niente di nuovo!
Ore 11.30... rifaccio i letti, sistemo il bucato e mi appresto a capire cosa fare da mangiare... Vengo dunque accompagnato nella preparazione del pranzo dalla Prova del Cuoco, con la stronzetta di 23 anni che fa cagare e noi tutti rivogliamo la Clerici, unico motivo per seguire quel programma...
Ore 13.00... Pranzo al telefono con Girgio per commentare il tg e i cartoni animati su Italia 1...
Ore 15.00... E' il momento della spesa!... Quindi, salto disperato all'ipercoop a prendere i generi di prima necessità (salumi misti, crema idratante con enzima antietà e vitamina Q10, carne trita, martini e olive)
Ore 16.30/17.00 (dipende dalla coda in cassa)... Rientro al Castello, sistemo i surgelati in ordine alfabetico, sistemo i prodotti nel frigo dividendo i tipi di alimenti a seconda dello scaffale, sistemo i barattoli in ordine cronologico e di altezza nella dispensa... poi mi dedico all'aspirapolvere, al mocio e alle spugnette e pulisco cucina, bagno, camere e corridoio... se mi avanza tempo spolvero anche con lo swiffer che la polvere non la sposta, ma la cattura!
Ore 19.00... Cominciano i preparativi per la cena. Che cucino!? Booh... vabbè mi invento qualcosa... anzi ripensiamo alla prova del cuoco... si, ma non ho il porro delle ande... e nemmeno il giacciuccolo del bangladesh... vabbè, faccio il minestrone... Preparo anche la tavola e comincio a guardare La Ruota della Fortuna, quella nuova con i concorrenti ebeti che non sanno nemmeno l'italiano, lo conosce molto meglio la tettona che fa finta di girare le caselle..
Ore 20.30... il rientro di MyHombre... Uno si aspetta la passione... un po' come Ulisse quando torna dopo dieci anni dalla moglie che la prende, la bacia con veemenza e la stende lì, sul cestino della frutta... E invece è più che altro il ritorno dei morti viventi... un po' di bava che cola, si trascina mugugnando per casa, divora senza neanche notare la mia novelle cusine (ma si scrive così) e alle ore 21.30 si abbiocca inesorabilmente davanti ad Amici...
Ore 21.32... Sparecchio, lavo i piatti, mi metto la camicia da notte e mi scolo una bottiglia di Martini con Olive con su la maschera di bellezza antietà mentre insulto dal primo all'ultimo gli Amici di Maria...Ripetere ad oltranza fino ad esaurimento nervoso...

2 CEREBROcommenti:

falcon82 ha detto...

la parte dalle 16 alle 19 mi inquieta un sacco :D

Luca ha detto...

Ciao! Volevo proporti uno scambio link. Carino il tuo blog :) Fammi sapere!

{es}Tratti di Luca
Luca